GLOSSARIO TERMINI

CREDENZE

Il nostro sistema di credenze è quella rete di esperienze, insegnamenti, convinzioni, dogmi, paradigmi, memorie che ci fa dire che qualcosa è vero, giusto, normale, ecc..
Il sistema di credenze è come un filtro attraverso cui diamo il significato all’ambiente intorno a noi: determina abitudini, attitudini, valori, schemi mentali, percezioni, comportamenti, ecc. È la matrice con cui creiamo la nostra esperienza di vita, la nostra “realtà”.
Potremmo chiamarle convinzioni, abitudini, automatismi, programmi, verità personali, ecc.

A livello neurologico le credenze sono connessioni neuronali che si sono dimostrate efficaci e che la nostra mente subconscia riutilizza e rinforza ogni volta che si trova in una situazione analoga: attivandoli ci consente di rispondere con prontezza agli stimoli esterni.
Le credenze sono semplicemente il modo in cui il nostro cervello funziona (anche guidare la macchina è una ‘credenza’: abbiamo un programma automatico che ci permette di guidare, è per questo che ora è molto più semplice di quando stavamo prendendo la patente!).

Ogni individuo ha il suo specifico sistema di credenze: non ce n’è uno migliore dell’altro, uno giusto ed uno sbagliato, uno positivo ed uno negativo.
L’unica domanda che ha davvero senso farsi è: il mio sistema di credenze mi porta verso la felicità autentica?

Se la risposta fosse NO, sappi che con i bilanciamenti di PSYCH-K® e PER-K® puoi cambiarlo!

2019-09-14T19:25:15+01:00